Print this page

Opportunità commerciali in Europa e le insidie del TTIP Featured

Written by  Friday, 22 July 2016 14:17

LE OPPORTUNITA' COMMERCIALI IN EUROPA E LE INSIDIE DEL TTIP

Pur in un clima di incertezza, i mercati esteri  sono uno sbocco irrinunciabile per le produzioni italiane. Il made in Italy rimane un brand molto apprezzato anche in questo momento di instabilità economica.
I paesi dell'Europa Occidentale e gli USA sono i principali sbocchi commerciali delle imprese abruzzesi, ma è tra i Paesi dell’Unione Europea , Gran Bretagna, Danimarca, Polonia, Ungheria, che si registrano segnali di crescita delle nostre esportazioni.

Questa situazione positiva, rischia di essere pesantemente compromessa con l’approvazione del TTIP, che, malgrado le dichiarazioni di alcuni Paesi sull'opportunità del negoziato, è ancora caldeggiato da altri paesi che invece ne vedono di buon occhio la sottoscrizione da parte della UE.

Obiettivo dell’incontro sarà quello di individuare i Paesi Europei che presentano una maggiore ricettività per il Made in italy è  chiarire cos’è il Partenariato transatlantico sul commercio e gli investimenti tra USA e Unione Europea  (TTIP) e quali sarebbero le conseguenze per le nostre imprese, nell’ipotesi che questo trattato venisse siglato tra le parti.
All’incontro interverrà Franco Tempesta  in qualità di docente e consulente, di Tecniche di commercio internazionale e Marketing e Cesare Modanesi di UniCredit Spa che illustrerà le modalità di incasso e pagamento più comuni negli scambi commerciali con gli Stati Uniti e con i Paesi Europei dell'Europa Centrale.

Qualora interessati a partecipare Vi preghiamo di confermare la Vostra adesione attraverso il nostro sistema di prenotazione oppure di compilare e firmare il modulo allegato ENTRO IL 20 settembre p.v.

Rimaniamo a disposizione per ogni ulteriore informazione e notizia in merito (sig.ra Di Matteo, tel. 085-65404) e, con l'occasione, porgiamo cordiali saluti. 

 

 

 

Iscriviti online al seminario

Read 6023 times Last modified on Monday, 29 October 2018 10:07
Rate this item
(0 votes)
Redazione

Latest from Redazione

Related items